16 comentarios en el Magazine
Do ragione ad Artemisia e anzi direi di stare un po' attenti a giudicare una città intera, che tra l'altro ha una storia della madonna, solo per ciò che raccontano ai tg o in questo caso i post di LP e ricordo che 1000 operai che si alzano al mattino x andare in fabbrica non finiranno mai in nessuna notizia, se uno di loro commettesse un crimine me ne vedrei bene di raccontare in giro che gli operai sono criminali...
Quante seghe mentali bella gente...
Io dico ma chissenefrega.
Hai un partner?
Se fai quello che ti piace con la xsona che ti piace, sicuro che esce bene.
Se vuoi essere spontaneo meglio,
Se vuoi programmare...
Prendi una Ruby ma con un C++, evita le CSS e al momento giusto sfodera il Python...
...se sei in grado di usarlo senza far danno...
Cosa aggiungere a sto punto? Quando accadono ste cose spesso dietro c'è un triste storico e se il problema non lo risolvi... fuggi prima di dopo!! L'unione dei propri corpi tra 2 che si amano o che credono di amarsi non viene seconda a nulla, non facciamo i bigotti, o la si vive bene in 2 o forse se le parole sono già scorse o se non c'è dialogo, mi sa che la risposta può essere solo questa...
Io non ci trovo nulla di strano, chi vuole al suo fianco qlcuno di monotono che non sorride mai? Pensiamo alla coppietta felice, ma felice sul serio, che in buona puoi vedere ridere e abbracciarsi x un tiro andato storto al bowling, non alle situazioni di comodo, dove la stessa scena è solo un bluff e alla coppia con lei musona, in bigodini con la vestaglia che fa la casalinga depressa col marito che dopo una sfiancante giornata di lavoro torna a casa e trova solo problemi a pacchi..... Io credo nell'aiutare il prossimo e sebbene detesti vedere qlc1 soffrire, soprattutto una ragazza, c'è da dire che in una delle 2 scene c'è ben poco da stare allegri e alla fine nessun partner vuole trovare la negatività gratuita a casa e soprattutto, dopo giornate stancanti e oppresse, dove i sensi sono sempre in allerta, trovare qlcuno che cerca di farti sorridere fa di gran lunga la differenza....
Premetto che odio come poca roba la palestra in palestra, ma regà... senza offesa... l'ha scritto x caso il pronipote liceale della principessa Sissi? Sembra una sit-com con lei dal pelo corto stile Barbie ma che invece di Ken trova il manichino di H&M in canottiera.... Un po' tattico un po' brazzers, a me sembra scandaloso che a pucciare il biscottino conta più fare la panca che i manubri e l'arnold press....
Se vuoi 45.000 schiaffi non te li leva ness1.... e aggiungici pure il 2% come tasso d'interesse
Brutta bestia la gelosia... Se sei geloso concentrati, pensa a come fare x non esserlo, all'inizio fallirai, ma alla fine sarai + forte tu e riuscirai a capire che se andassi da un tuo amico e gli dicessi: 'Sono in paranoia totale, la mia ragazza mi ha tradito, è tornata 20min + tardi da lavoro', lui ti direbbe che 6 un pazzo...... Se poi la tipa ti fa ingelosire apposta o quando è tornata aveva un succhiotto sul collo, direi che è inutile xderci altro cortisolo...
Non vedo cosa c'è di strano in tutto ciò.... a parte (se è vero) che la Bayern vuole sapere cosa faccio di notte.... Cmq lo trovo ovvio, siamo nell'era dove tutto assomiglia a una grande festa: internet, tv, cinema, musica, moda, perfino i colloqui di lavoro e anche i finanziamenti x le auto... i genitori moderni che giocano a fare gli amiconi e postano selfie in costume (poveri figli), veline, porno a gogo 24/24, piogge di metanfetamine, oppressione, crisi dei valori e chi + ne ha + ne metta..... In fin dei conti vogliamo solo ritagliarci un oretta o tutta una notte in modo divertente.... Il problema secondo me è un altro.... Come mai il classico rapporto ci annoia? Sono semplici esperimenti di un giovane che vuole provare cose nuove o non riconosciamo più nella sessualità la parte + spirituale?
Zero, probabilmente se chatti con qlcuno e non lo senti più potrebbe aver trovato un altro/a, che mi sembra la spiegazione + plausibile, poi se è in amicizia, bisogna capire che sui social, noi vediamo solo cose che stimolano sensazioni di invidia, inferiorità e (credo soprattutto al femminile) gelosia. Non credo ci sia da stupirsi se poi qualcuno scompare, se mi racconti davanti a una birretta le tue vacanze al mare le ascolto volentieri, se mentre sono a lavoro a spaccarmi vedo le tue foto al mare che fai il bagno dubito che proverò le stesse sensazioni, altro che traumi giovanili...